Innovazione, precisione e prestazione sono gli elementi base che caratterizzano le KM 940

Telaio

Progettazione italiana, costruzione artigiana di mastri telaisti veneti, per produrre telai confortevoli ad alta resistenza e reattività.

Il telaio in alluminio è stato progettato e costruito appositamente per ottimizzare al massimo la potenza del motore e dell’atleta. Il telaio portante, dove il motore trova alloggio al suo interno, ha una giusta rigidità torsionale che insieme ad una calcolata elasticità crea il giusto compromesso fra prestazione e comfort.

Motore

Un motore moderno ridotto nelle dimensioni e nei pesi, ma di elevate prestazioni. KM 940 monta un motore di ultima generazione che arriva ad erogare una potenza di 250W con 80Nm, fino a cinque livelli di assistenza per qualsiasi utilizzo.

La bicicletta è praticamente neutra, l’unica differenza da una bicicletta muscolare è l’aggravio di peso portato dal motore e dalla batteria.

Nella prima mezza pedalata già si sente un aiuto, lieve ma continuo, in questa modalità utilizziamo al minimo il supporto motore, il motore aiuta a vincere il maggiore peso della bicicletta pedalando in maniera leggera.

Si inizia a viaggiare, liscia è l’andatura, già possiamo gestire il passo avendo una buona velocità, ideale per un cicloturismo a medio lungo raggio.

La potenza comincia a farsi sentire, un’assistenza motore utile in fase di allenamento con la possibilità di fare lavorare bene insieme cuore e motore, ottima per una gestione cardio-muscolare controllata.

Solo divertimento, l’aiuto che arriva dal motore si sente forte, difficile restare impassibili, viene la voglia di spingere sempre più al pedale per vedere fino a dove si può arrivare.

Potenza al massimo livello, il piccolo ma generoso motore Comp spinge con tutta la sua coppia, si cerca solo la prestazione massima, una corsa esaltante, adrenalina pura.

Batteria

KM 940 non costruisce solo biciclette, la loro energia viene erogata tramite batterie di produzione propria, costruite con celle al litio dei marchi più importanti.

Batterie fino a cinque volte più potenti rispetto ad un normale accumulatore utilizzato sulle biciclette assistite. L’elevata capacità della batteria fa si che lo stress subito dalle singole celle al litio in fase di scarica e ricarica sia minore e questo garantisce una durata superiore della stessa batteria. Integrata al mezzo come un vero veicolo elettrico, la batteria si ricarica velocemente tramite una presa protetta Ip68 di facile utilizzo.

Con le KM 940 avrai un’autonomia record per chilometraggi fino ad ora impensabili.