La garanzia verrà registrata come immatricolazione dalla casa madre al momento dell’avvenuta consegna del mezzo assegnando il codice seriale univoco posto nella bicicletta al nominativo riferito da ogni acquirente. La vendita del mezzo a terze parti senza la registrazione del nuovo proprietario farà decadere la garanzia stessa.

La garanzia sulle parti meccaniche è di 2 anni (due) tranne sui materiali sottoposti ad usura come cerchi, ruote, selle, cuscinetti, dischi freni e pastiglie freno con relativi tubi idraulici, nastri manubrio, cavi e guaine, fanali, cavalletti, e altri accessori.

La garanzia sul motore ed accessori elettronici è di 2 anni (due) o 20000 km (ventimila).

KM 940 garantisce le proprie batterie 3 anni (tre) o 800 cariche con un mantenimento dopo tale uso di almeno il 60% della capacità. Nell’arco temporale dell’uso della batteria questa andrà a perdere progressivamente capacità, serve portare attenzione delle modalità di utilizzo essendo il litio un elemento facilmente deteriorabile da temperature eccessive o stoccaggio non conforme (vedi modalità di utilizzo batteria allegata). Per non perdere la garanzia solo il personale autorizzato dalla casa madre potrà accedere alla scatola batteria.

La garanzia del telaio è di 10 anni (dieci), non sono contemplate nella garanzia telaio le eventuali scheggiature o rigature della superficie verniciata causate da sassi, cadute accidentali, rimessaggio e parcheggio non adeguato o esposizioni a fonti di calore oltre il lecito consentito.

L’assistenza sul mezzo può essere richiesta dal cliente in qualsiasi punto autorizzato della rete vendita. Sarà cura dell’organo di controllo (concessionario) determinare se il difetto è inseribile nella formula garanzia o se questo sia stato procurato per manifesta improprietà dell’uso del veicolo. In caso di provato difetto rientrante nella formula di garanzia, il concessionario invierà alla casa madre una comunicazione con il codice seriale del mezzo per ottenere l’autorizzazione di intervento sulla bicicletta o per valutare un eventuale ritiro del mezzo da parte della casa madre.

La garanzia sarà invalidata nel caso in cui venga effettuata una manutenzione o intervento da personale non autorizzato dalla casa madre.

La garanzia inizia dalla data di immatricolazione del veicolo e segue il proprietario o gli eventuali proprietari della bicicletta per tutto il periodo stabilito.

La garanzia avrà validità come sopra descritto anche nel caso di vendita a terze parti. In questo caso, per mantenere la validità della garanzia è obbligatorio inviare comunicazione alla factory tramite il sito web www.km940.it dell’avvenuta cessione che sarà in seguito registrata.